Storie di ciclismo, campioni emergenti

Racconti di sport: dal ciclodromo comunale di Città di Castello alle strade di tutta Italia, la storia del 18enne Edoardo Burani e dei ragazzi del Team Fortebraccio Montone che hanno conquistato alcuni importanti titoli nazionali nella categoria juniores. “Andavo ancora all’asilo e già sognavo di correre in bici”, ci ha detto Edoardo, che frequenta il Liceo Plinio di Città di Castello. “Tanti sacrifici, è vero, lunghi allenamenti (circa 500 km alla settimana) ma poi quando arrivano i risultati la soddisfazione è doppia…”, racconta Edoardo, guidato costantemente dall’allenatore Giancarlo Montedori, che lo scorso 3 luglio si è laureato vice-campione italiano juniores di ciclismo su strada. Con lui, nel Team Fortebraccio Montone (tra le squadre di riferimento nel centro Italia) anche Samuele Scappini, umbro di Marsciano, che alcuni mesi fa ha vinto il titolo di campione italiano juniores di ciclocross.

Gli speciali
Sport