Grave infortunio sul lavoro per un 58enne straniero. Attivato l'elisoccorso Pegaso

di:
26 Luglio 2017

Probabile infortunio sul lavoro questa mattina: verso le 10.30 è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale di zona di Sansepolcro uno straniero di 58 anni, accompagnato da altre persone, probabilmente colleghi. L’uomo versava in gravi condizioni e presentava fratture multiple alla teca cranica, all’atlantide e alle ossa nasali. Sembra sia caduto da un muro alto più di 3 metri. E’ stato subito attivato l’ufficio di prevenzione degli infortuni sul lavoro. Dalle prime informazioni il 58enne dovrebbe essere impiegato in una ditta di San Giustino Umbro. E’ stato immediatamente trasportato a Siena in codice rosso con l’elisoccorso Pegaso. Sul posto indagano i Carabinieri. La notizia è in aggiornamento.

Tags